Mad in Design (MinD)

MinD - Mad in Design è arrivato alla sua terza edizione e apre ufficialmente le candidature per la partecipazione al workshop del 2017.

Nasce dall’incontro tra Fondazione CEUR (Centro Europeo Università e Ricerca) e Blu Acqua srl. Si tratta di un progetto didattico e culturale che affronta, nell’ambito della formazione universitaria e dell’inserimento del mondo del lavoro, il tema del design dello spazio domestico per la disabilità psichica.

MinD è un percorso di formazione che si basa sull’idea di un’esperienza progettuale diretta, paritaria, e inclusiva tra studenti provenienti dall’accademia, utenti seguiti dai servizi di salute mentale, designer, docenti e aziende attive nel settore

Attraverso la partecipazione diretta di persone seguite dai servizi di salute mentale, MinD diventa il luogo dove sperimentare e verificare i risultati anche clinici di una cultura del design intesa come processo creativo, comprensivo di un ampio bagaglio di strumenti, nozioni ed esperienze.

Nel bando sono raccolte tutte le informazioni per inviare le candidature. Il termine ultimo per presentare il CV, la lettera motivazionale e l'eventuale portfolio (nel caso di designer e architetti) è il 5 febbraio 2017 alle ore 12.00.

Per maggiori info, visitare il sito www.madindesign.com.

Altre news