Una serata per ricordare Fabrizio De André

Tu lo seguisti senza una ragione come un ragazzo che segue un aquilone

Lunedì 13 marzo 2017 al Camplus Alma Mater, una serata per ricordare Fabrizio De André, attraverso la sua musica e la poeticità in essa racchiusa.
Giuseppe Cavallaro e Thea Pellegrini, studenti Camplus College, aiutano a scoprire la misteriosa attualità di questo intramontabile cantautore con un'intervista al prof. Paolo Somigli, docente di Storia della Musica Leggera al corso di laurea DAMS.

Gallery

 

 

 

 

foto credits: Chiara Carmeni

Altre news